1997

Vicenza

- L'ADOR, con il patrocinio dell'Ente Fiera di Vicenza, durante la mostra di "Vicenzaoro 1" presenta ADOR " BORSA DEL DESIGN" esposizione dei progetti originali pubblicati nel libro "Design Orafo 3" , particolare risalto viene dato alla realizzazione dei prototipi in cera realizzati con il sistema computerizzato "DTM" dell'Abacus , sullo sviluppo di 20 progetti dei Soci ADOR.

Milano

- L'ADOR da il suo patrocinio al concorso DI.DI. Stilisti Emergenti 1997 "l'Accessorio di domani" premio rivolto a stilisti di differenti settori al fine di promuovere scambi culturali e rinnovati interessi nei diversi settori commerciali.

- La Ditta DI.DI. punto Donna, ha realizzato e posto in vendita a scopo benefico, per la serata di premiazione la "scatola porta preservativo da borsetta", progetto vincitore del designer Fabio Arango, il ricavato è stato devoluto a favore delle Associazioni: Ala, Anlaids sez. lombarda, Asa, Archè, A77, Ceas, Fondazione aiuto-Aids-Aid, Lila.

Valenza Al.

- Esposizione speciale dei Soci ADOR, alla mostra delle "Giornate Tecnologiche", con disegni di gioielli e la presentazione fotografica degli autori con un loro profilo professionale, il XIII° video questa raccolta d'immagini sottolinea la qualità creativa dell'evento.

Milano

- L'ADOR patrocina con l'Istituto Gemmologico Italiano, l'Ass Orafa Lombarda, Confedorafi, Federpietre, Federargentieri, Federgrossisti, Diffusione Platino, De Beers, Collegio Italiano Gemmologi... "Il corso multidisciplinare per il settore Orafo 2", e partecipa anche alla sua programmazione ed all'esecuzione del corso.

Arezzo

- L'ADOR, con il patrocinio dell'Ente Fiera di Arezzo, durante la mostra di "OROAREZZO" presenta ADOR "BORSA DEL DESIGN", esposizione dei progetti originali pubblicati nel libro "Design Orafo 3", particolare risalto viene dato alla realizzazione dei prototipi in cera realizzati con il sistema computerizzato "DTM" dell'Abacus , sullo sviluppo di 20 progetti dei Soci ADOR.

Milano

- In collaborazione con il Comune di Cassina de Pecchi, presso la biblioteca, attiva due giornate d'esposizione con documentazioni pratiche, ed anche con video e diapositive su "Come si disegna e progetta un gioiello". Una serie di tavole rotonde a scopo didattico-informativo professionale con studenti e Professori e serate con il pubblico. Relatori : Prof. Ilario Cuoghi, Mario Parozzi, Rodolfo Santero.

Roma

- L'ADOR fa parte della giuria per la selezione dei "Nuovi Talenti", selezione dei lavori di fine anno degli allievi dell'Istituto Europeo di Design di Roma.

Verona

- L'ADOR fa parte dei soci fondatori del centro italiano del R.E.A.C.T. (Réseau Européen Anti Contrafaçon) di Bruxelles, promosso dalla Commissione dell'Unione Europea , per favorire la ricerca e lo studio sulla materia di proprietà intellettuale ed industriale per la lotta all'anti-contraffazione.

Milano

- Collabora con l'Edizioni Action Group di Milano, all'annuario "International Design Review 98" presentando l'ADOR ed i suoi Soci con disegni e progetti, prototipi e gioielli.

Vicenza

- L'ADOR collabora con il gruppo GESTEL di Vicenza, per l'attivazione su Internet, nel sito "GOLDCENTRE", di una serie di spazi dedicati al Design ed ai Desigenrs orafi per facilitarne la promozione ed i contatti tra Produttori e Designers.

Firenze

- L'ADOR è proposta ed invitata a far parte del comitato per il "Giuri del Design Orafo" ed a far parte dalla commissione di verifica e di aiuto e durante le quattro Fiere riconosciute in Italia dalla Confedorafi, OroArezzo, Macef, Valenza Gioielli, Vicenzaoro".

1998

Vicenza

- L'ADOR, con il patrocinio dell'Ente Fiera di Vicenza, durante la mostra di "Vicenzaoro 1" presenta ADOR "BORSA DEL DESIGN" con lo slogan "dove, come nascono e crescono le idee", esposizione di alcuni dei progetti originali che saranno pubblicati nel prossimo libro "Design Orafo 4" Ed. Gold.

- Collateralmente, l'ADOR ha organizzato con la ditta Abacus di Piacenza, l'evento "DESIGN TECNOLOGICO le nuove frontiere ... oltre il 2000" .

Con una serie di n.24 dimostrazioni tecniche (tre al giorno) si vuole poter dare una dimostrazione del ciclo "creativo-produttivo" per la realizzazione e verifica del progetto di un gioiello sviluppato in tre tempi: uno con la parte creativa e progettuale, secondo quella di modellazione classica manuale e terzo quella di modellazione dei prototipi in cera realizzati con il sistema computerizzato "DTM" dell'Abacus.

Tutto sviluppato su progetti dei Soci ADOR.

Seoul, Corea del Sud

- L'ADOR e il JDMI,Jewelry Design Management Insitute di Seoul, stipula un'accordo di collaborazione per attivare scambi culturali e formativi che permettano lo sviluppo del "Design Orafo".

Verona

- Il R.E.A.C.T. (Réseau Européen Anti Contrafaçon) di Bruxelles, attiva il suoi uffici operativi presso la Camera di Commercio di Verona, attività promossa dalla Commissione dell'Unione Europea, per favorire tramite la ricerca e lo studio, attivando la miglior tutela sulla materia di proprietà intellettuale ed industriale per la lotta all'anti-contraffazione.

Milano

- Collabora con l'Edizioni Action Group di Milano, all'annuario "International Design Review 99" presentando l'ADOR ed i suoi Soci con disegni, progetti, prototipi di gioielli.

Idar Oberstain, Germania

- L'ADOR sviluppa una collaborazione con la taglieria Julius Petch di Idar Oberstein, a favore dei suoi Soci , per lo sviluppo di progetti basati sull'impiego dei nuovi tagli di pietre "Spirit Sun, Context Cut,Creative Cut" della Julius Petch, per una nuova ricerca estetico-formale per il loro impiego in gioielleria basata sul tema "I Caldi colori del Mediterraneo".

Sant'Angelo in Vado, Ps

- L'ADOR collabora con il Museo Civico di Sant'Angelo per la presentazione durante la 35° mostra nazionale del tartufo bianco, l'esposizione de "L'Oro Etrusco" è stata sviluppata da Ilario Cuoghi.

Seoul, Corea del Sud

- L'ADOR in collaborazione con il Jewelry Design Management Insitute di Seoul, durante l'esposizione da loro promossa dal tema "I Nuovi Designers", presenta i nuovi aspetti del "Design Italiano" con una selezione di alcuni importanti lavori dei Soci.

- Si sono svolte anche tre giornate-convegno sul "Design Orafo: in Italia, in Europa e in Asia" con relatore Rodolfo Santero.

Milano

- L'ADOR collabora con la ditta Balocchi Preziosi di Milano, per la realizzazione del loro "1° Premio BALOCCHI PREZIOSI" dal tema: "Una nuova Stella, un Designer, una Pietra, un Anello". Il Premio permetterà di assegnare ai 5 Designers vincitori, la possibilità di avere la consulenza e la realizzazione da parte della Balocchi Preziosi un loro nuovo progetto.

- L'ADOR in collaborazione con la ditta NET Engineering di Pavia, realizza il suo sito istituzionale su Internet : http//www.ador.it

1999

Vicenza,

- L'ADOR, con il patrocinio dell'Ente Fiera di Vicenza, durante la mostra di "Vicenzaoro 1" durante  "ADOR BORSA DEL DESIGN" con lo slogan "dove, come nascono e crescono le nuove idee", presenta tutti i progetti realizzati dai Soci per il "1° Premio BALOCCHI PREZIOSI" dal tema :"una nuova Stella, un Designer, una Pietra, un Anello".

- L'ADOR con la Balocchi Preziosi a conclusione dell'esposizione di Vicenzaoro-1, organizza un convegno per la presentazione e consegna dei  "Premio Balocchi Preziosi :

il 1° premio"il gioiello più bello" alla designer Valentina Benedetto Grassi con "dinamismo",il 2°premio "l'idea più innovativa",al designer Arch. Marcella Gallo,con "la torre", il 3° premio "la migliore composizione cromatica delle gemme"alla designer Nadia Braga con "zenit",il premio diamante al designer Maurizio Palmisciano con "tensione", il premio assegnato dalla Madrina d'Onore C.ssa Marta Marzotto al designer Michele Marzotto, il premio da parte del pubblico per “il Gioiello da loro preferito" al Designer Rienzo Cedri, menzione speciale per l'anello del "2000" al Designer Andrea Cirelli..

Milano

- ADI ( Ass.Disegno Industriale ) e IPCentre (Intellectual Property Centre),conferenza per la verifica e lo sviluppo dei temi trattati nel "Libro verde" della Commissione Europea, per favorire la miglior tutela, sulla materia di proprietà intellettuale ed industriale, intervengono come relatori a testimonianza, il Dr Leopoldo Poli per PRORA con il suo "Giuri del Design Orafo", l'ADOR Pres. Rodolfo Santero per "L'Archivio del Design ADOR" e "le possibilità preventive di verifica dei nuovi progetti" con sistemi informatici.

 

Seoul,  Corea del Sud

- L'ADOR in collaborazione con il JDMI -Jewelry Design Management Institute di Seoul, durante l'esposizione da loro promossa dal tema " MILLENNIUM", presentano una panoramica  Design Italiano e del Design Coreano con  progetti e oggetti.Si sono svolte anche tre giornate-convegno sul  tema : il "Design Orafo: in Italia, in Europa e in Asia"  con relatore Designer Rodolfo Santero.

 

 

Milano

- l’ADOR per il Lions   Club “Milano alla Scala ”  ha organizzato un’intervento culturale sul design dei gioielli con un confronto tra i “Gioielli d’ Artista ” relatore il Prof. Ilario Cuoghi e i “Gioielli di design ” relatore il Designer Rodolfo Santero.

Milano

L'ADOR  si attiva per la conferenza promossa dal REACT-Italia, dedicata allo sviluppo dei temi del "Libro Verde" della Commissione Europea sulla contraffazione, con "1° Luglio Giornata mondiale sulla contraffazione" problematiche produttive e risvolti sociali, intervengono come relatori a testimonianza, la "Galbani-Danone" Avv. Rolando Orlandi per il loro coinvolgimento inter-aziendale, Dr. Marco Piccitto per "Diessel"e la sensibilizzazione del pubblico, la rivista "l'altro consumo" Avv. Roberto Peia per il coinvolgimento e la tutela dei consumatori, il Dr.Paolo Meschia Presidente Federpellettieri la diffusione dei prodotti contraffatti, il Presidente del "Giuri del Design Orafo" il Dr.Claudio Pagani per le motivazioni di tutela creativa e d'immagine, i pubblicitari Dr.Ezio Ciutti di Media Force e Dr. Fabrizio Caprara di Saatchi&Saatchi per le comunicazioni e le strategie informative per una responsabilizzazione del consumatore

Valenza , Al

RAFO- Rassegna Fabbricanti Orafi, mostra di produttori orafi, ADOR-Borsa del Design come evento collaterale, con un’esposizione di 450 progetti dedicati al design orafo, Assegnazione del Premio per “il Miglior Design” e per “il Miglior Prodotto”, consegnati dal Presidente AOV il Rag. Lorenzo Terzano al Designer Marco di Girolamo ed alla Ditta  Pietro Lombardi .

Shanghai, Cina

L’ADI con la rappresentanza dell'ICE (istituto commercio estero) per la promozione del "Sistema Design Italia" in Cina ,   come elemento base della economia del” Made in Italy”. è stato indicato il" Sistema Design Milano”, nella rappresentanza dei vari prodotti di design, per quelli orafi, sono stati presentati alcuni lavori dei Soci ADOR : Nadia Braga, Marcella Gallo, Maurizio Palmisciano  con i progetti realizzati per il Premio Balocchi Preziosi , e quelli di  Rodolfo Santero con alcuni progetti di ricerca.

Milano

-l'ADOR  dal  20 dicembre  '99  fa parte del costituendo “CONSIGLIO NAZIONALE DEL DESIGN – CND” struttura attivata dall'ADI (Associazione per il Disegno Industriale) alla quale aderiscono già da ora 9 associazioni di differenti categorie che operano nel settore del ” Design” che sono:
ADI                 ass. disegno industriale ( multidisciplinare )
ADOR             ass. designers orafi  (orafi, argentieri, bigiotteria, accessori, occhiali,etc.)
ANETA            ass. nazionale editori tessili per l'arredamento (editori = ns produttori)
ANFIA             ass. naz industrie automobilistiche ( carrozzieri, accessori auto, etc)
AIAP               ass. italiana progettazione comunicazione visiva  (grafici pubblicitari,etc.)
AIPI                 ass. italiana progettisti in architettura d'interni
CDO                club designer occhiali
IIDD                 ist. italiano per il design e la disabilità
SIE                  società italiana ergonomia

Il CND si propone di migliorare e potenziare :
- la tutela e qualificazione professionale  ( sia livello nazionale, europeo, mondiale ) con un’albo professionale, la regolamentazione dei contratti, etc.,...)
- una maggiore tutela del “progetto-design”  sia progettuali che commerciali, a livello nazionale, europeo, mondiale .
- la promozione nazionale e mondiale dei Designer  e del design “ Made in Italy ”
- la qualificazione e il riconoscimento Professionale del Designer, sia in ambito istituzionale: Italiano che Europeo (qualifica professionale come titolo) e qualifica come materia di studio "para-universitaria" che "universitaria", .......


Home | Presentazione | Elenco soci | Pubblicazioni | Corsi | Per iscriversi | News | E-mail